Una Fetta Di Paradiso: Biscotti Di Pasta Alle Mandorle

sabato 20 ottobre 2012

Biscotti Di Pasta Alle Mandorle


La mia famiglia è cosmopolita, ho parenti sparsi per tutta Italia, d’altronde sono un’italiana verace e mi sento per questo motivo pronta e capace per abbracciare tutte le tradizioni italiane, dalla vicina Sardegna l’influenza di mia cognata, l’entroterra abruzzese la famiglia di mio marito e la mia, le origine sicule la sorella di mio padre, origine campane altra sorella di mio padre, un giorno vi racconterò il mestiere di mio nonno e il motivo per cui ho zie e zii sparsi per tutta Italia, ho origini anche canadesi, un’amica-sorella greca … la mia tradizione è davvero mondiale J.

Oggi vi dedico questa ricetta di origine sicula in onore alla mia cara zia scomparsa, nata a Palermo e che mi è venuta in sogno l’altra notte, 
ciao zia Rosetta!



Ingredienti:

130 gr farina 00 Chiavazza
230 gr mandorle spellate e non
130 gr zucchero semolato
130 gr burro

Procedimento:
Versate in un mixer le mandorle con lo zucchero e tritatele senza polverizzarle.
In un recipiente, mescolate a mano (è il contest ‘mani in pasta’ pertanto usiamo le mani) le mandorle tritate con lo zucchero, la farina e il burro. 

La sensazione è fantastica perché con il calore delle mani il burro si ammorbidisce ed ingloba tutti gli altri ingredienti.
Ora se avete tempo fate riposare il composto per mezza giornata o anche un giorno intero, altrimenti come ho fatto io,
procedete con il formare i biscotti.
Prendete pezzetti di impasto grandi come una noce, rendeteli tondi, adagiateli sulla teglia e con i rebbi della forchetta pressate leggermente la superficie, 
adagiandone al centro, al verso contrario, una mandorla intera.
Procedete fino ad esaurire tutto l’impasto.
Infornate a 170° per 15 minuti o fino a dorature bordi.
Sfornate e fate freddare su una griglia.
Sono ottimi accompagnati da un tè, ma anche da soli, uno tira l’altro.

Ma attenzione la mandorla anche se è un alimento proteico, con vitamine, magnesio, ferro e calcio, è anche un frutto secco abbastanza calorico, circa 500/600 kcal ogni 100 gr di prodotto,
quindi moderatene l’assunzione.

Con Questa Ricetta Partecipo Al Contest Di Molino Chiavazza



26 commenti:

  1. Stranamente sono ancora tutti nel vassoio...la dieta si è impossessata di me....ah ah ah!!!
    Un bacione ANto!
    Vale

    RispondiElimina
  2. Adoro i biscotti di pasta di mandorle!!!
    E' tanto che non li faccio!!!
    Un bacione e buon weekend
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io Carmen, per questo ve li ho proposti....
      Un bacione,
      Vale

      Elimina
  3. adoro questi biscotti alle mandorle,sono buonissimi!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao, se vuoi passare da me, ho una sorpresa per te.
    Buona serata. Stefania.

    RispondiElimina
  5. Si anche io mi sento un pò cosmopolita, non per niente adesso mi ritrovo in Sardegna....per non parlare poi dei miei 7 anni vissuti in Campania e un pò a Reggio. Ma adesso che ci penso ho lasciato le mie orme anche nel Lazio all'età infantile. E forse sarà per questo che mi adatto benissimo in posti nuovi, con culture e usanze diverse.
    Scusa se mi sono dilungata!
    Comunque a prescindere da ciò, i tuoi biscotti sono bellissimi e sicuramente buoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e allora puoi capirmi benissimo tesoro, e poi puoi dilungarti quando vuoi qui, mi piace scrivervi e leggervi, sempre!!!
      Un abbraccio Ale :-)

      Elimina
  6. bello avere una famiglia cosmopolita sai che bagaglio eno-gastronomico che avrai !!
    ciao, sono Ivana e grazie per l'iscrizione al mio blog di cosmetici. Ti seguo anch'io.
    Se vuoi, però, seguimi sul blog di cucina (http://ivanaincucina.blogspot.com/) magari è più a tema con il tuo.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivana, grazie di essere passata, ma guarda io seguo anche blog non 'a tema' pertanto ti seguirò su entrambi :-) ...
      un abbraccio,
      Vale

      Elimina
  7. Ciao complimenti per i tuoi dolci...la tua famiglia sarà soddisfatta...ti ho votata perchè lo meriti...ti seguirò per quanto mi è possibile...buona domenica

    RispondiElimina
  8. Hum che bontà sai mi ispirano tantissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, sei passata da me!!!! Un vero piacere averti qui!!!!
      Un abbraccio forte,
      Vale

      Elimina
  9. Ottimi questi biscotti devo assolutamente provarli a fare per le "serate donne" accompagnati da una buona tazza di te!!


    Un abbraccio
    Taty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh per le ''serate donne'' faranno il fumo...croccanti fuori e teneri dentro....te li raccomando!!!
      un abbraccio,
      Vale

      Elimina
  10. purtroppo alle mandorle sono disastrosamente allergica, della serie lingua gonfia gonfia. ma sono dannatamente buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e lo so....l'allergia la conosco bene, meno male che non lo sono per i frutti a guscio!!!!

      Elimina
  11. Ottimi questi biscottini e sono l'ideale per accompagnare il mio caffè delle cinque!!! Un abbraccio e a presto. Auguri per la tua partecipazione al contest.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sì sono l'ideale da pucciare in tè e caffè...io stavo preparando il tè ecco il motivo della tazzina vuota, ma poi ho avuto una botta di creatività fotografica e ho dovuto tralasciare il bollitore per effettuare la fotina ai biscottini....speriamo che il contest vada bene ma l'importante è partecipare e conoscere tante belle persone appassionate come me di dolcetti. Torna a trovarmi, ciao
      Vale

      Elimina
  12. Delicati e deliziosi, come il tuo bel blog! Mi sono unita ai tuoi lettori fissi Valentina, così da non perdermi le tue prossime realizzazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, benvenuta e grazie per esserti unita, se hai un blog passo anche io da te, mi fa molto piacere!
      Resta sintonizzata, oggi riprendo gli spiagnattamenti nella mia cucina!!!
      un abbraccio,
      Vale

      Elimina
  13. Che meraviglia...che meraviglia!! BRAVISSSSSSSSSIMA!!!
    Grazie del commento...ti scrivo una mail!
    Bacione. NI

    RispondiElimina