Una Fetta Di Paradiso: Pane Alle Nocciole

giovedì 12 settembre 2013

Pane Alle Nocciole

Anche questa ricetta è tratta dall’Enciclopedia della cucina italiana volume 3 “Pizze torte rustiche pane”. Anche qui ci sono mie varianti tra parentesi.

Mi sono soffermata su questa ricetta sia per la scelta degli ingredienti che per la forma strana della pagnotta, sembra una griglia.



Ingredienti:

500 gr farina ‘00’
1 bustina lievito liofilizzato
(500 gr farina Manitoba con lievito madre)
150 gr nocciole spellate (io lasciate al naturale)
1 rametto di rosmarino (io 2 cucchiaini rosmarino secco)
2 cucchiaini semi di sesamo
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaio di zucchero
q.b. sale e pepe

Procedimento:

Nella planetaria versate la farina, lo zucchero, 1 cucchiaio di olio e 250 ml di acqua tiepida. Salate e pepate, impastando gli ingredienti fino a formare un panetto sodo.

Far lievitare per 1 ora coperto.
Tritate le nocciole grossolanamente,
 riprendere la pasta, 
lavorarla di nuovo aggiungendo le nocciole al suo interno.
Dividere l’impasto in 5 parti, dare ad ognuna una forma a filone.
Sistemare i 5 filoni in uno stampo quadrato, spennellare la superficie del pane di olio.
Versare i semi di sesamo sopra.
Far lievitare 40 minuti.
Preriscaldare nel frattempo il forno a 220° e cuocerlo per 30 minuti.

Sfornare e lasciare intiepidire, 
prima di assaggiare. 

Sfondo: carta regalo Star.

15 commenti:

  1. Hai ragione, la forma è molto particolare... ma, aldilà di questo, credo che sia molto buono, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho ancora tagliato, mi dispiace, ma si può?!

      Elimina
  2. che buono! mi piace davvero molto la forma, complimenti!
    Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohibò non fu una mia invenzione ma mi sono divertita a ricrearlo... ;-)

      Elimina
  3. Alle nocciole non so resistere, se poi me le abbini a un buon pane fatto in casa allora devo proprio mettere le mani in pasta quanto prima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio di sì se sei una patita, emana un profumo anche adesso che è freddo, mamma mia, morirò lo so!!!

      Elimina
    2. ..ma morirò a panza piena ah ah ah!!!!

      Elimina
  4. brava, le avrei lasciate anche io al naturale, il colore delle nocciole è unico, così come il loro sapore... favoloso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh in effetti lasciarle al naturale conferisce anche più colore al pane altrimenti si sarebbero mimetizzate!!!

      Elimina
  5. Buonissimo.. chissà che profumo!!!! Grazieeee

    RispondiElimina
  6. No, questo lo devo assolutamente fare...troppo buono! e l'accoppiata nocciole/sesamo con rosmarino non l'ho mai provata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti è un'accoppiata vincente, non lo dico solo io, ma anche mio marito, e una coppia di amici che hanno gradito moltissimo sabato a cena....

      Elimina
  7. Ciao!!! Ti ho nominata tra i miei vincitori per il: "The Versatile Blogger Award"!!!
    http://peppersmatter.wordpress.com/2013/09/13/the-versatile-blogger-award/
    A Presto!!!

    RispondiElimina