Una Fetta Di Paradiso: Torta Magica Alla Cannella

giovedì 5 dicembre 2013

Torta Magica Alla Cannella

Incuriosita da questo dolce che spopola nel web, e vista nella versione alla vaniglia, al cacao, al caffè, mi sono decisa di provare.

Ha una  breve preparazione, che necessita il rispetto di tutti i passaggi, al fine di creare la particolarità (magia) del dolce, ossia la suddivisione della torta in 3 strati distinti: flan alla base, budino al centro, pan si Spagna in superficie.

La cottura e l'attesa sono lunghe, ma dicono, che poi il sapore sia la vera poesia del dolce.

Siccome in casa mia la voglia di dolce è sempre presente e si avvicina prepotentemente il Natale, con i suoi profumi speziati, questa mattina provo la versione alla cannella.

Lo spunto per la ricetta qui.




Ingredienti:

110 gr farina 00
60 gr burro
4 uova
1 cucchiaio acqua fredda
1 cucchiaino succo limone
1 cucchiaino cannella in polvere
1 cucchiaio abbondante cremosa alla cannella di Bacco Srl
140 gr zucchero di canna
500 ml latte

Per Decorare:

q.b. zucchero a velo
q.b. cannella in polvere

Procedimento:

Preriscaldare il forno statico a 170°.
Fondere il burro e far freddare.
Separare i tuorli dagli albumi. Montare i primi con lo zucchero, rendendo il composto spumoso.
Aggiungere l’acqua fredda, il burro sciolto e freddo, montando ancora un po’.
Aggiungere la farina setacciata con la cannella.
Intiepidire il latte con il cucchiaio di cremosa alla cannella ed incorporarla al composto.
Montare gli albumi non troppo a neve con il goccio di limone, ed incorporare al dolce in più riprese.
Foderare con carta forno uno stampo quadrato 22 x 22 cm e versare il composto, livellando la superficie.
Infornare e cuocere per 60/70 minuti.
Raggiunta la cottura, spegnere il forno lasciando lo stampo dentro per 10 minuti.
Far freddare il dolce nello stampo, 
poi lasciarlo in frigorifero per 2 ore.
Tagliare, infine, a cubotti con una lama bagnata.

Spolverizzare di zucchero a velo unito a cannella in polvere.

32 commenti:

  1. Buonissima Vale! Anche io sono tentata nel provarla. Ne ho viste di diverse mi mancava all cannella, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale....ne ho in mente anche di atri gusti....

      Elimina
  2. ma che spettacolo... bisogna che mi decida pure io a farla questa torta :) <3

    RispondiElimina
  3. ahahah...questa l'ho fatta anche io e l'ho replicata ben 3 volte sempre con grande successo! L'aggiunta della cannella è davvero particolare e con a natale la rende anche perfetta ^_^
    Bravissima Vale e buona serata <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu ideuzza nata per caso.....dovevo smaltire la cremosa...

      Elimina
  4. Deve essere buonissima questa versione e poi è perfetta per questo periodo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ideata appositamente per sentire i profumi natalizi

      Elimina
  5. Ho provato anch'io la torta magica ma devo dire che non mi è piaciuta per niente. Invece altra gente a cui l'ho fatta assaggiare ne è andata matta. Boh!!! Però la tua non sembra la stessa torta, sembra molto più golosa senza quello strato che per me sembrava crudo che tanto mi aveva delusa! accidenti, le tue foto mi fan venire voglia di riprovarla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, ti dico l mia esperienza sensoriale ok?
      Ieri pomeriggio, quando la torta ha finito di cuocere nel forno, ho spento lo stesso e l'ho lasciata li dentro a sportello aperto epr una ventina di minuti, poi ho saltato la fase del raffreddamento a temperatura ambiente e l'ho messa con tutto lo stampo nel frigorifero, ripiano basso.
      dopo due ore l'ho affettata e assaggiata e quella parte centrale, il secondo strato per intenderci, più che un budino mi sembrava una gelatina, una sorta di frittatina fredda gelatinosa. Ok, il sapore era buono perché la cannella pervadeva ogni cosa però la consistenza non faceva impazzire neanche a me.
      Verso le 22 mio marito ne ha addentato una fetta, mi guarda e mi dice "buona, cosa ci ha messo? Ricotta?", io resto basita, rido e gli rispondo di no, semplici uova, ma lui insiste e ne mangia altre due fette. Erano passate 4 ore da quando l'avevo mangiata io.
      Questa mattina ci faccio colazione e cosa scopro? Era ottima! Il 2^ strato si era rappreso ancora di più e le mie papille gustative facendo l danza del ventre con tutti e tre gli strati......ecco il mio consiglio è di farla e lasciarla in frigo tutta una notte, cosicché il sapore e le consistenze si amalgamano tra loro in un tripudio di sapore finale.

      Elimina
  6. Spettacolare Vale!! Te la copio subito!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Ma com'è? A te è piaciuta?
    Ho sentito pareri discordanti su questa torta e questo mi ha fatto desistere dal provarla.
    Però mi sa che sta curiosità me la devo levare... non ora, che in testa ne ho un milione!..dopo le feste! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Angy mangiata il giorno dopo però, dopo solo le prime due ore di raffreddamento è buona ma non mi faceva impazzire, ora sì, è pazzesca!

      Elimina
  8. Ciao Vale :) E' da tempo che ho questa torta nella lista di quelle "da fare" ma ancora non mi sono decisa! La tua versione alla cannella deve essere buonissima! :P Complimenti e un bacione, buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Vale, sì è una versione particolare e lo zucchero di canna da anche un sapore caramellato che ci sta benissimo insieme!

      Elimina
  9. Ciao bella grazie della partecipazione al mio Giveaway!!!^_^..hai un blog delizioso!!!!!!!!!!!!!!!ti seguo molto volentieri..^_^Un baciotto....

    RispondiElimina
  10. valeeeeeee ma è fenomenale sono a guardarla mi viene la bava....
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah io ho sbavato stamattina mentre le facevo la festa....ben tre cubotti mi so sbavata...ah ah ah!

      Elimina
  11. Davvero interessante la versione alla cannella, non l'avevo ancora vista e credo si adatti benissimo al periodo natalizio!

    RispondiElimina
  12. una magic cake che profuma di Natale e di festa!

    RispondiElimina
  13. dal risultato sembra proprio che vale la pena aspettare il tempo di cottura così lungo.
    a presto nahomi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si e l'attesa dopo ore di refrigeramento danno quel tocco in più, giuro!

      Elimina
  14. Questa torta mi attira da tempo, l'unica cosa che mi frena è il tempo della cottura che è parecchio lungo. La tua versione con la cannella è meravigliosa :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, io la proverei perché merita davvero.
      Buon week end anche a te cara

      Elimina
  15. Pure io la faccio, sparisce subito, ottima!!!

    RispondiElimina
  16. Questa e' una di quelle che non mi viene!!!!!La tua pero' mi ingolosisce molto , quasi quasi la rifaccio.
    Ciao Vale auguri di buon anno nuovo !!
    Un bacio Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai, la tenacia in cucina è una virtù, sono sicura che la proverai e ti riuscirà alla grande cara!

      Elimina