Una Fetta Di Paradiso: Ganache Al Cioccolato Fondente

venerdì 7 febbraio 2014

Ganache Al Cioccolato Fondente

Un’altra ricetta ‘leggera, leggera’ per allietare i vostri palati. Ma concedetemela perché voglio che la creazione di domani sia perfetta, dentro, fuori, di lato, vista e sentita in ogni angolazione, perciò ho ripiegato sulla ganache, oltre al fatto che non l’avevo mai provata, una volta preparai questa crema per la copertura, molto buona, dal sapore che ricordava le caramelle mou, oppure la classica crema al burro, ma per una volta voglio provare l’ebbrezza della ganache.

La ricetta l’ho ripresa uguale da questo sito, con l’unica differenza che la mia panna è quella vegetale.


Ingredienti:

250 ml panna da montare già zuccherata
250 cioccolato fondente al 60%
30 gr burro

Procedimento:

Versate la panna e il burro in un pentolino, sul fuoco dolce, fatela riscaldare, senza farla bollire.
Io ho sciolto a bagnomaria il cioccolato fondente. 
Pronta la panna ho versato il cioccolato al suo interno, girando spesso affinché il cioccolato fuso si amalgami bene con la panna.
L’ho fatta raffreddare a temperatura ambiente per un’ora, poi trasferita in frigo per un’altra ora.

Trascorso il tempo, con le fruste elettriche l’ho montata, tempo 5-8 minuti scarsi, la ganache è pronta, e comunque ve ne accorgete perché cambia colore, diventando più chiara.

Si conserva fuori frigo se dovete usarla a breve, altrimenti in frigorifero, ma ricordatevi che rapprende diventando dura, quindi ricordatevi di tirarla fuori almeno un’ora prima del suo utilizzo e mi raccomando lontano da fonti di calore altrimenti si scioglie tutta.


14 commenti:

  1. decisamente da mangiare a cucchiaiate!!!
    buon week end.
    smack!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa che con rammarico per la nostra dieta, abbiamo fatto con quel poco avanzato....era troppo buono!

      Elimina
  2. ottima ricetta..non ho mai provato a farla..magari tento!!^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tenta tenta, ma attenzione, provoca dipendenza....

      Elimina
  3. che pazienza..deve essere deliziosa,di certo la mia dottoressa non mi permetterebbe di mangiarla mannagggiaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu a dieta eh Ilè.....ecco perché vai a correre quasi tutti i giorni....ora mi spiego molte cose....però se hai un dolcino settimanale, è un buon compromesso....ovviamente ne fai metà dose....altrimenti addio kg persi....

      Elimina
  4. è uno spettacolo per farcire le torte! io la faccio senza burro :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si c'era anche quella versione, magari la proverò la prossima volta!

      Elimina
  5. Stra stra golosaaaaaa :-P Da tuffarci il cucchiaio senza ritegno :-P
    Buon we cara <3
    la zia consu

    RispondiElimina
  6. Delizia !!!!!! Io la mangerei anche così, senza torta.
    Bacioni Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si potrebbe fare...assoluta....senza orpelli....

      Elimina
  7. L'adoro.... assuefazione!! Un bascione grande cara e buon w.e.

    RispondiElimina
  8. in effetti sì....sono assuefatta e felice....

    RispondiElimina