Una Fetta Di Paradiso: Torta Cuori Con Panna

mercoledì 12 febbraio 2014

Torta Cuori Con Panna

E’ arrivato anche il compleanno del fratello di Cristina, e mi hanno commissionato una torta. La scelta è stata avallata all’unanimità: pan di Spagna, crema pasticcera e crema mascarpone, con una raccomandazione particolare, la bagna senza succhi di frutta, ma alcolica.

Ok, ultimamente, devo ammettere che mi compiaccio a creare torte con la panna, le classiche per così dire, quelle dei compleanni di una volta, che nella loro semplicità nascondono un cuore corposo e una copertura ricca di panna e decorazioni più svariate.

Siccome non mi hanno definito l’esterno, ma solo l’interno, mi sono fatta una full immersion su You tube e ho trovato dei video niente male di decorazione di cioccolato, ok non ho l’abbattitore in cucina, però con qualche accorgimento si possono creare comunque decorazioni carine. Inoltre per non farmi mancare niente ho rifatto anche dei cioccolatini bi colore.

Insomma basta con le chiacchiere vi mostro il risultato.






Fondo: Carta regalo Star.

La base della torta è il mio pan di Spagna, cotto in uno stampo da 28 cm, foderato letteralmente di carta forno, per dare uno slancio allo stesso, perciò fondo tondo e laterali ben ritagliati di carta e foderati con l’aiuto di burro per farla aderire. Due strati, quello di fondo e quello in alto di crema pasticcera classica, un altro strato, il centrale, di crema mascarpone e panna. La bagna? Che domande? 400 ml acqua, 200 ml liquore Strega e 150 gr zucchero semolato (solito procedimento, versare tutto in un pentolino e portare in ebollizione, mescolando spesso per far sciogliere lo zucchero. Far raffreddare prima di usarlo). La copertura uno strato abbondante di panna (ne ho usata 500 ml), per il laterale ho sminuzzato nel mixer degli avanzi di pan di Spagna, creando così un bordo uniforme e decorazioni in cioccolato fondente e cioccolato bianco (vedi scritta, cuoricini centrale, griglia e cuoricini laterali creati a mano libera).

Questa torta pesa la bellezza di 1 kg e 800 gr.

Sarò un’inguaribile romantica, ma siamo in prossimità della festa degli innamorati, mi hanno dato carta bianca, non sapendo su cosa puntare, ho creato la torta  dell’ammmore, d’altronde anche una nascita va festeggiata come si deve, non credete?

Non so se il compleanno è stato ieri od oggi, ma comunque Auuuguriiiiiii Faaaabioooooo!


26 commenti:

  1. Che bella!! E che buona dev'essere stata! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Io ho già compiuto gli anni, ma se vuoi farmi la torta la mangio lo stesso!!!!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah dimmi dove e quando e te ne confeziono una al volo!!!

      Elimina
  3. Ma che torta spettacolare!!!! Un incanto, bellissima, meravigliosa!!!! Un bascione grande!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima torta, complimenti!!!

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. bravissima!!!! sembra una torta di pasticceria.... ed è un complimento, eh!!
    è stupenda!!!!!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah grazie Stef, o avevo capito, ma "insultami"così quando vuoi....che mi fai andare in brodo di giuggiole!!!ah ah ah

      Elimina
  6. Wow... sono anni che non mangio una torta con la panna... da quando m'è presa la mania della pdz.
    Che voglia mi fai venire!!!
    Bellissimi i decori di cioccolato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, spesso spero che mi chiedano torte con la panna, un tuffo nel 'passato' ci vuole e ultimamente provo più piacere a farne di simili che rispecchiano la nostra tradizione.
      I decori? Mah, potevo fare meglio, ma migliorerò, giuro!

      Elimina
  7. Bravissima,adoro quei decori di cioccolata e poi le torte classiche sono intramontabili....è il nostro stile,la nostra Italianità e poi sono stra buoneeeeeee!
    davvero complimenti la trovo deliziosa.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anche io, lo stavo dicendo ad Angela, la tradizione prima di tutto, se non sia fare quella, secondo me, duri poco! Quindi torniamo alle origini che è meglio!

      Elimina
  8. Bella Bella Bella la tua torta!!! Io adoro le torte classiche, con la panna e il ripieno di crema ecc...le trovo sempre le più buone in assoluto! Il tuo blog mi piace tantissimo e ti seguirò con piacere! Se ti va, passa da me...ti aspetto!! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, sei la benvenuta, una nuova amica si aggiunge tra le mie nuvolette e ne sono davvero felice. Passo a ricambiare la visita, aspettami!

      Elimina
  9. Una torta bellissima, complimenti!!! Bacione buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, sei sempre presente e gentile!

      Elimina
  10. ma che bella questa torta..sai che prima ho letto il tuo ultimo post e mi è venuta una tristezza...speriamo che questa situazione cambi in fretta, perchè va bene consolarsi con il cibo, però...un bacione cara, sei sempre tanto affettuosa con me, leggerti mi fa sempre bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Aria, è bello ritrovarti qui, un dolce tra i miei dolci :-)
      Lo so la situazione lavorativa è quella che è, ma non dispero, so che qualcosa cambierà, me lo sento, perciò continuo a lavorare per il mio blog, intanto non perdo la mano e poi? Poi si vedrà...
      un abbraccio forte.

      Elimina
  11. Vale che dirti? ci siamo affidate alle tue mani d'oro e la bella figura è stata fatta... se la sono divorata!!! siamo felicissimi di avere una pasticcera brava come te! grazie per gli auguri!! Baci baci Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri, sono contenta che il festeggiato abbia gradito, l'ho fatta con il 'cuore'!

      Elimina
  12. Cara Valentina, bellissima questa torta, sei proprio brava!!
    Grazie per la visita al mio blog, scusami se non ricambio molto spesso la visite, ma tante, troppe volte vado di fretta e trascuro anche i blog che mi piacciono di più...cercherò di essere più presente, il tuo blog merita attenzione.
    A presto, Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia non ti devi scusare, capisco benissimo gli impegni li ho anche io e spesso non riesco a stare dietro a tutto anche se ci provo ;-) . MI fa piacere risentirti e spero che tutto vada bene.
      Ti abbraccio forte forte e ti ringrazio perché sei sempre gentile!

      Elimina