Una Fetta Di Paradiso: Burro Di Mandorle Al Cacao

giovedì 30 ottobre 2014

Burro Di Mandorle Al Cacao

.... ebbene sì, dopo le foto incriminate della competition non ho potuto fare a meno di notare che la Panza Avanza, ok ci sono i chiletti presi con la gravidanza che ancora sono ben arpionati lì, ma questa non può essere una scusa per non correre ai ripari. E così, son tornata a dieta, questa volta spero che duri, rispetto a svariati tentativi andati male dei mesi trascorsi, ma è inutile, se non ci sei con la testa, puoi prenderla quante volte vuoi ma resti sempre al punto di partenza.  
Ora la mia testa dice che, sì è arrivato il momento giusto, perciò vi arriveranno ricette non propriamente grasse nel periodo futuro, ma altrettanto golose, perché non è vero che chi segue un regime alimentare mangi da schifo, anzi, a volte, come in questo caso che vi sto per mostrare, stare a dieta ha un suo enorme Perché.


Ingredienti:

100 gr mandorle spellate 
15 gr stevia
40 gr cacao amaro in polvere

Procedimento:

Tostate le mandorle nel forno o su un tegame, con l'accortezza, però, di non farle abbrustolire troppo o bruciare, mi raccomando, quindi non lasciatele sole, perché ci vuole davvero poco per il risultato finale.
Dopo di che armatevi di un ottimo mixer con lame ben affilate e sminuzzate le mandorle, calcolando un tempo che va dai 5 ai 10 minuti. In questo tempo dovrete avere l'accortezza di mescolare spesso con un cucchiaio di legno circa ogni 30 secondi, perché le mandorle tendono a rilasciare il loro olio, questo passaggio è molto importante per ottenere un ottimo burro.
Non spazientitevi perché le lame non arrivano sulle mandorle triturate ma anche se si vede poco, le sta lavorando, l'importante è che voi seguiate il procedimento.
Una volta che il composto vi risulterà umido e ben amalgamato, aggiungete la stevia e il cacao amaro in polvere, lasciando andare per un altro minuto.

Qui è prima dell'invasamento:

Ottimo spalmato tra due biscotti o mangiato assoluto, un pieno di proteine/grassi buoni da urlo. 



20 commenti:

  1. Bene bene sono contenta non vedo l'ora di leggere le tue ricette!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. arriveranno molto presto e spero di riuscire nell'intento un'altra volta ;-)

      Elimina
  2. Bravissima, un ottimo sostituto del burro molto più leggero!

    RispondiElimina
  3. Penso che seguirei volentieri la tua dieta anch'io :-P
    Questa crema è da sballo :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma quale dieta tesò, tu sei smilza.....devi magnà!

      Elimina
  4. vero, se non ci sei con la testa puoi fare tutte le diete che vuoi che non servono a nulla, bella idea, la provo, devo conoscere meglio la stevia! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la stevia non mi fa impazzire, purtroppo, ma in alternativa agli altri zuccheri è l'unica naturale a non contenere kcalorie, perciò mi tocca....ahimè!

      Elimina
  5. Risposte
    1. ah ah ah Sere ne combinerò delle belle...vedrai!

      Elimina
  6. Con biscotti, una bella fetta di pane fatta in casa e quant'altro... che meraviglia ! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ed anche in sostituzione del burro o della margarina nei dolci ;-)

      Elimina
  7. molto appetitoso, poi mi comunichi che dieta fai, io non riesco proprio!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una dieta personale del nutrizionista.....spero solo che questa volta riesca a portarla a termine e nona fermarmi a metà strada...

      Elimina
  8. Senti maaaaa... te lo volevo chiedere pure in quell'altro post ma poi ho pensato che non fossero fatti miei.
    Solo che mo la curiosità aumenta :D :D :D
    "la panza che avanza" è quella brutta cosa della primavera scorsa o è una cosa bella nuova e io mi sono persa qlcosa??? Capisc'ammè!
    Vabbè... l'ho detto o.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'brutta cosa' beh diciamo 'cosa sfigata' della primavera scorsa Angela,,,,

      Elimina
  9. Ne so qualcosa di diete iniziate e mai portate a termine....ma come dici tu se la testa non c'è non c'è nulla da fare!
    però questo burro è veramente spettacolareeeee! che meraviglia hai realizzato complimenti davvero!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ketty....me lo sono mangiato insieme a mio marito che me ne chiedeva ancora.....la prossima volta tripla dose ;-)

      Elimina
  10. Ma dai tu non hai bisogno di dieteeeee!!! comunque mi segno subito la tua ricetta perche' mi stuzzica tantissimo!!!!baci cara buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì sì, bisogno bisogno eccome, purtroppo, è che la testa vacilla e se non mi si affila è dura, mooolto dura!

      Elimina