Una Fetta Di Paradiso: Panini Semi Dolci Con Riso Basmati E Semi Misti

domenica 21 dicembre 2014

Panini Semi Dolci Con Riso Basmati E Semi Misti




Un pezzetto della mia adolescenza nel film "Dirty Dancing", un film di passione, amore, amicizia, affetto famigliare, tutti quei sentimenti che all'età di 13 anni ti sembrano irraggiungibili e quasi impossibili, poi con l'età adulta alcuni li raggiungi, altri li tralasci, altri ancora li perdi, ma alla fine ciò che conta è mettere sempre se stessi in tutto ciò che si fa e come vada vada tu hai fatto del tuo meglio, proprio come Baby quando impara il mambo in due giorni per il suo Johnny <3 . 
Foto Tratta Dal Web

Ingredienti Per 9 Panini:

350 gr farina integrale di farro biologico 
60 gr di riso basmati crudo
(200 ml riso da cotto circa)
130 gr esubero PM di 6 giorni
60 ml acqua tiepida
30 gr semi misti per panificazione
2 cucchiai olio di girasole
3 gr sale fino
30 ml sciroppo di agave

Procedimento:

Mettere in un pentolino 250 ml di acqua.
Una volta raggiunto il bollore, versare il riso e cuocere finché l'acqua non si sia assorbita al riso.
mescolare con una forchetta per staccare i chicchi di riso.
Mettere da parte.

Nel frattempo preriscaldare il forno in modalità statica a 190°.

Nella planetaria, o in un recipiente per procedere a mano, unire la farina, l'esubero, il sale, lo sciroppo, i semi, l'olio vegetale, il riso cotto (io l'ho lasciato in grani) e cominciare ad impastare, aggiungendo lentamente l'acqua.
Probabilmente ne userete anche meno perché il riso essendo molto umido farà esso stesso da collante.

Impastate per 6-8 minuti, poi lasciate riposare coperto da un canovaccio per qualche minuto.

Essendo l'impasto molto morbido, per creare i panini tutti di egual misura, io ho usato il dosatore del gelato, voi potete procedere in assenza di esso, anche con un paio di cucchiai.
Formate queste palline,

 distanziatele sulla teglia coperta di carta forno e infornatele per 15-20 minuti.

Non diventeranno molto brune in superficie, comunque al tatto dovranno risultare sode, sfornatele e fatele raffreddare su una griglia.

Ciò che vi conquisterà sarà la loro sofficità, quel sentore dolce dato dall'agave e dal riso, e quel colore candido che aspetta solo di essere colorato da confetture o farcito a vostro piacimento o assaporato assoluto.

Essendo panini piccoli, se non li consumate tutti, potreste anche congelarli in sacchetti alimentari, e all'occorrenza scongelarli a temperatura ambiente e ripassarli qualche minuto nel forno, non perderanno le loro caratteristiche.

Con Questa Ricetta Partecipo Alla Raccolta Di #Panissimo24 da Sandra e Barbara






22 commenti:

  1. Davvero appetitosi!! Buona domenica cara!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione Vale, quando si mette se stessi nelle cose che si fanno non potrò che essere un successo :-)
    I tuoi panini sono eccezionali, adoro l'aggiunta del riso all'impasto..lo faccio spesso ed è sempre gradito da tutti ^_^
    Buona domenica cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so perché ma trovo che sia una genialata pazzesca Consu usare il riso nell'impasto....ed ho in mente dell'altro che arriverà ad anno nuovo però....

      Elimina
  3. dirty dancing.....lo rivedo sempre volentieri!! forse solo dopo Armegeddon :-)
    carinissimi questi panini con il basmati, da provare :-)
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe ognuno ha il suo film del cuore, il mio è lui per svariati motivi che non sto qui ad elencare, e questi paninetti fanno una dolce cornice al tutto!

      Elimina
  4. SONO DAVVERO STRAORDINARI QUESTI BEI PANINI!!!!!TE NE RUBEREI QUALCUNO!!!!!ADORO IL FILM DIRTY DANCING, QUANTI RICORDI!!!!!!ANCH'IO CI METTO L'ANIMA IN TUTTO QUEL CHE FACCIO, PERCIO' POI RIMANGO DELUSA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. delusa prima un po' ora no, perché comunque ho agito seguendo me stessa ed è questo l'importante, poi se gli altri non lo capiscono, è un loro problema Sabry!

      Elimina
  5. Ottimi questi paninetti, tanto invitanti, bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. Dirty dancing era il film prediletto della Jn, mia sorella, lo sapevamo a memoria, ed io masterizzai pure la colonna sonora, come se non bastasse vederlo ALMENO una volta a settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah solo? Da quando ho 13 anni quindi ormai più di vent'anni or sono l'avrò visto boh un centinaio e passa di volte, pure la versione originale ho, per non parlare della colonna sonora originale sentita e risentita a mille, da piccola lo recitavo pure....'na matta!

      Elimina
  7. Davvero invitanti questi panini mi incuriosiscono molto. Approfitto per augurarti di trascorrere un Natale sereno e gioioso con i tuoi cari un abbraccio Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Enrica grazie, le feste son quasi andate ma la fine dell'anno è in arrivo quindi tanti auguri!

      Elimina
  8. deliziosi questi panini!! te li rubo per il prossimo cenone!!! mille auguri per te ela tua famiglia!!!!

    RispondiElimina
  9. woww che panini magnifici :)
    Ti auguro con tutto il cuore un Natale sereno a te e alla tua famiglia e che il nuovo anno possa finalmente esaudire i tuoi...il tuo desiderio.
    Un bacio grande.

    RispondiElimina
  10. Ma che bella questa ricetta.. originale e curiosa!!!
    Ne approfitto per augurarti uno splendido Natale e che il 2015 possa essere all'altezza delle aspettative.. a presto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è sempre Barbara, grazie, lo sarà anche questo 2015!

      Elimina