Una Fetta Di Paradiso: Plumcake Salato Gruviera E Pancetta

venerdì 10 aprile 2015

Plumcake Salato Gruviera E Pancetta

Non ci sono state gite fuori porta, alla fine, per Pasquetta, il meteo non è stato clemente e il mio collo nemmeno, forti dolori che mi hanno fermata sul divano per tutta la mattinata, solo nel pomeriggio, complice un raggio di pallido sole, siamo usciti dalla tana, imbarcandoci con Cookie in una passeggiata al parco.

Non potendo fare grandi cucine, mi ero preparata il giorno prima, un rustico molto buono, che assaggiato caldo era buono, ma freddo, il giorno dopo, ancora meglio. 

La ricetta l'avevo scovata online tempo fa in questo sito, ovviamente io l'ho modificata a mio piacimento.

Procediamo con la ricetta, vi va?



Ingredienti:

250 gr farina di farro bio
50 gr formaggio grattugiato
3 uova intere
140 ml olio di girasole
1 bustina lievito di birra secco
140 ml latte tiepido di riso e soia
1 gr sale rosa
1 gr pepe nero

Per La Guarnizione:

100 gr pancetta a listarelle
75 gr gruviera a fette

Procedimento:

In una ciotola unire la farina con il formaggio grattugiato, le uova intere, il sale e il pepe.
Nel frattempo sciogliere nel latte il lievito e far intiepidire nel forno a microonde, o sul fuoco in un pentolino.
Versare nella ciotola, mescolando con una forchetta, e aggiungendo anche l'olio.
Per questa ricetta io ho usato uno stampo a plumcake di silicone, perciò non ho ne oliato o imburrato ne foderato di carta forno, va da se che se il vostro stampo è di altro materiale, procedete come consueto.
Ho versato metà composto nello stampo, livellando fino agli angoli, aggiunto prima la groviera, poi la pancetta e poi un altro strato di gruviera, aggiunta l'altra metà del composto, chiudendo i buchi, fino agli angoli.
Cuocere nel forno caldo a 170° per 30-35 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una griglia.

Mangiato sia caldo che freddo in entrambi i modi è una ghiottoneria.

N.B.
Aggiornamento acciacchi incidenti:
1. Probabile microfrattura spalla sinistra;
2. Nel collo, tra la 5^ e la 7^ vertebra, un probabile edema, da controllare con una risonanza magnetica, e le ossa del collo spostate in avanti ... ci ridiamo su, va!

Con Questa Ricetta Partecipo Alla Raccolta Di #Panissimo29 






26 commenti:

  1. Ha un aspetto buonissimo!! Da tener presente per i picnic in arrivo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho rifatta già 3 volte sarà Buon segno?!

      Elimina
  2. che bontà questo plumcake cosi naturale e creativo anche senza una scampagnata ....
    porta allegria gia' da solo
    buonissimo complimenti

    RispondiElimina
  3. Il plumcake è straordinario "a vista"...
    ma il tuo collo!!! Un abbraccio e riguardati <3 <3 <3
    Buon we ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il plumcake terminato, il collo in via di guarigione, devo iniziare la fisioterapia.

      Elimina
  4. amo questi salati lievitati, straordinario il ripieno!!!Riguardati, cara!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici appena posso ne preparo qualcuno....grazie Sabry inizio Fisio e spero per il meglio.un bacione

      Elimina
  5. Si presenta molto bene e deve essere molto gustoso !

    RispondiElimina
  6. Mai fatto un plumcake salato...mi segno la tua ricetta ! Buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai Annamaria, se ami i gusti semplici ma con carattere questo plumcake ti conquisterà al primo assaggio.
      Un abbraccio grande

      Elimina
  7. I salati lievitati sono sempre un gran successo . . . questo plum cake va dritto nella mia lista dei preferiti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Mariagrazia, spero ti piaccia così tanto come è piaciuto a noi.

      Elimina
  8. Ragazza, con un incidente come il tuo io mi prepararerei bene per rimpinguare almeno il portafoglio... sarò troppo attaccata al soldo, ma da quello che hai raccontato nei post precendenti la controparte ha il cervello con la muffa, e visto che paga l'assicurazione ammetto che su ste cose ci andrei pesante.
    Parlando del tuo plumcake, ha un colore ed una consistenza interna da farmi venire la bavetta alla bocca, anche se ho appena finito un bis di torta millefoglie (chiaramente fatta in casa).

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La navetta l'hai messa tu a me, non so resistere alla millefoglie ^_^ .
      Per quanto riguarda l'incidente il mio unico scrupolo è che mi riaggiustino l'auto per poter tornare motorizzata, per quanto riguardano le lesioni personali richiederemo il giusto ;-)

      Elimina
  9. Che plumcake.....lo vedo molto bene per i picnic delle prossime feste, sempre che il tempo rimanga bello. In caso contrario faremo dei picnic in casa :)
    Un bacio e buona settimana, riguardati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto le previsioni, almeno per il centro pare che il sole persista perciò siamo ottimiste e prepariamoci a gite fuori porta fosse solo per addentra torte salate e pasticcini al kiwi ;-)

      Elimina
  10. Adoro questi cake salati, perfetti anche per un pic-nic..... Ancora meglio il tuo con la farina di farro, bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, non la mollo più ormai, l'amo nei lievitati e nei dolci , una versatilità unica direi.

      Elimina
  11. Mamma mia guarda quel taglio cosa offre dentro di sè .... bellissimo il tuo cake. Per il resto cerca di curarti e non trascurare niente, altrimenti te lo trascinerai per un bel pezzo! Buona settimana tesoro e grazie per l'ennesimo dono a Panissimo che è Panissimo29 e non 28, per un discorso scaramantico di Sandra ahahahhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho corretto il numerino, e tranquilla non trascuro nulla, non potrei, anche volendo, per via della denuncia in corso.

      Elimina
  12. Come stai, ora? Un pò meglio?
    Ci vuole pazienza con questa cose!
    Ottimo questo plumcake... perfetto per quando arriverà la bella stagione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto bene Angela, grazie, la ripresa fa il suo corso....e le belle giornate di sole aiutano moltissimo.
      Un plumcake che ho rifatto già due volte, molto versatile direi!

      Elimina