Una Fetta Di Paradiso: Tagliatelle Al Forno Con Tonno

mercoledì 18 aprile 2018

Tagliatelle Al Forno Con Tonno

La primavera è entrata da un mese, ormai. Le giornate si sono lentamente allungate, e la notte fa capolino intorno alle 20.00 
lasciandoci inebriati dalle ore del lungo giorno.

In questo periodo già si comincia a pensare alle giornate calde, 
a quei pranzi in terrazza e a quelle cene trascorse nella convivialità di un ottimo pasto, con amici e famigliari intorno.
In questi mesi già si inizia a pensare ai menu da assaporare nelle calde giornate estive, dove ingredienti quali verdure di stagione e pesce la fanno da padrone.

E in onore a queste giornate che arriveranno, ho pensato di anticipare sulla mia tavola un primo piatto ricco di colori e sapori, che bene inneggia a questa primavera come preludio estivo, vi sto parlando di un piatto ricco di gusto, con una cottura veloce in forno, che vi potrà lasciare liberi di allestire la tavola per i vostri commensali e al contempo dedicarvi a voi stessi, mentre tutto è pronto ad accogliere l'estate e la convivialità di un incontro.

La ricetta di oggi è un primo piatto di pasta, un taglio insolito per una pasta al forno, ma che io ho trovato adatta e ben amalgamata, con tutti gli ingredienti che ne fanno da cornice: le tagliatelle.

L'ingrediente re che apre i battenti a questo piatto, quale protagonista migliore da selezionare nei piatti primaverili e/o estivi, è il tonno, sul web potete trovare tante idee di ricette di pasta con il tonno.
La sua corposità e compostezza rendono il piatto unico e saporito, il suo naturale contenuto di proteine aggiunge un contributo di vitamine e fosforo al piatto e la varietà all'olio di oliva, fa sì che non si debbano aggiungere altre fonti di grasso nel risultato finale.
Il tonno è un ingrediente abbastanza versatile, tanto da averlo usato in passato per questi muffin gustosi ideali per aprire un antipasto e/o un aperitivo.

La mia scelta di usare le tagliatelle ha reso il primo piatto ricco di bontà grazie alla porosità della sfoglia della pasta capace di inglobare tutti gli ingredienti da me usati insieme al tonno.


Ingredienti per 1 persona:

130 gr tagliatelle fresche all'uovo
100 gr sedano 
100 gr funghi coltivati a fette
100 gr peperoni rossi dolci
120 gr tonno all'olio di oliva
90 gr cipolla rossa
100 gr formaggio spalmabile fresco
q.b. sale e pepe 

q.b. prezzemolo fresco

Procedimento:

In una pentola mettere a bollire a fuoco moderato 2 litri di acqua.
Quando l'acqua raggiunge il bollore, aggiungere 5 gr di sale grosso.
Versare le tagliatelle e lasciarle cuocere per 5 minuti, un minuto prima della cottura finale.

Una volta cotte, scolarle e metterle da parte.

Lavare e tagliare a cubetti il sedano.
Lavare i funghi e tagliarli a fette sottili.
Lavare e tagliare a tocchetti anche il peperone rosso.

Inserire le verdure all'interno di un recipiente, mescolando con un cucchiaio.

Continuare a pulire e affettare la cipolla rossa.
Aggiungere anche lei alle restanti verdure.

Riprendere il recipiente con le tagliatelle scolate, aggiungere le verdure tagliate, mescolare.
Aggiungere 80 gr di tonno con il suo olio di oliva all'interno.
La restante parte andrà sul piatto finale a decorazione.

Aggiungere sale e pepe quanto basta.
Infine amalgamare il tutto con un'abbondante aggiunta di formaggio spalmabile fresco.

Versare tutto all'interno di uno stampo quadrato.

Spolverare con una manciata di pan grattato ed infornare a 180° per 5 minuti nel forno statico sotto al grill.

Una volta trascorso il tempo, sfornare la pasta al forno, lasciarla qualche minuto a temperatura ambiente, nel frattempo che si lavi e si spezzetti il prezzemolo, da aggiungere poi sulla superficie della pasta insieme al tonno messo da parte.

Si può ora servire la pasta nel piatto da portata.


Qualora, si volesse, si potrebbe surgelare il primo piatto prima della seconda cottura in forno, così da ritrovarsi un primo piatto gustoso da assaporare la domenica in famiglia.

N.B. Se posso consigliarvi, potreste modificare leggermente la ricetta su indicata,
creando una salsa di pomodoro con pachino freschi uniti alla cipolla e al formaggio spalmabile.
Condendo poi le tagliatelle, aggiungendo peperone verde, mais e tonno, rendendo così il primo piatto da bianco a rosso.
La cottura in forno può essere arricchita dall'aggiunta di una spolverata di Cheddar grattugiato che ben si sposa con i restanti ingredienti.
Se posso consigliarvi, ulteriormente, una ricetta di un primo piatto con tonno  che non è affatto male.





13 commenti:

  1. Amo i piatti colorati, c'è più gusto nel mangiarli, mettono anche allegria anche quando le giornate non sono al top. Un bel piatto tutto da assaporare !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia...un primo piatto davvero super, credimi, oggi a pranzo ero stra soddisfatta, tanto più che è un piatto unico ricco di tutti i macro di cui abbiamo bisogno ;)

      Elimina
  2. Buonissime, viene voglia di mangiarle, mi sono unita ai tuoi follower, se vuoi farlo anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

    RispondiElimina
  3. Non c’è che dire, il tuo articolo fa proprio venire l’acquolina in bocca, e le foto sono molto invitanti!

    RispondiElimina
  4. Davvero intrigante questo formato di pasta x questa ricetta. Golosissima la farcia :-)
    Buon we Vale <3

    RispondiElimina
  5. Ottimo piatto cara, mi piace molto la pasta pasta in forno!

    RispondiElimina
  6. un primo piatto unico colorato e da riproporre. 😋😘

    RispondiElimina
  7. wow mi piace un sacco questa tua versione di pasta al tonno! non vedo l'ora di proporla sulla mia tavola!

    RispondiElimina
  8. Bella ricetta in forno fanno un ottima gratinatura

    RispondiElimina
  9. Ottima proposta, un primo degno di un pranzo di festa !
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. davvero un bel piatto che mette aquolina anche a quest'ora del pomeriggio?

    RispondiElimina