Una Fetta Di Paradiso: Pagnottine Alle Olive Verdi

sabato 28 dicembre 2013

Pagnottine Alle Olive Verdi

In questi giorni di festa non sono stata quasi mai in cucina, perché abbiamo smaltito (come penso la stragrande maggioranza di voi) gli avanzi del pranzo di Natale, che io ho avuto in casa mia con mio marito e i miei genitori.

Cibarie della tradizione, dolci e quant’altro che hanno invaso la mia cucina per interi giorni. Sto ancora smaltendo, ma di fare dolci ancora non mi torna la voglia, così dietro richiesta di mio marito che febbricitante e annoiato dallo stare forzatamente in casa, questo pomeriggio l’ho accontentato e mi sono messa all’opera … anche se in verità io ho fatto ben poco perché il lavoro di impastare l’ho lasciato al Ken.

Stasera la mia cucina sarà pervasa dal profumo di panetteria che noi adoriamo tanto.

 qui era proprio caldo caldo:

Ingredienti:

200 gr farina Manitoba
300 gr farina ‘0’
1 bustina lievito secco
1 cucchiaino zucchero semolato
½ cucchiaino sale
3 cucchiai olio extra vergine di oliva
250 ml acqua tiepida
150 gr olive verdi denocciolate 

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti nella planetaria, aggiungendo all’ultimo le olive verdi denocciolate e spezzettate con le dita.
Fate impastare per 5/10 minuti.
Lasciare lievitare per un’ora dentro il cestello coperto da un canovaccio dentro un plaid.
Nel frattempo accendete il forno statico a 100°.
Trascorsa l’ora, fate impastare per un altro minuto, poi infarinando il piano da lavoro e le mani, staccare dei pezzi di pane lievitato, lavorandolo con le mani e formando una palla, adagiate sulla teglia coperta di carta forno, esaurendo tutto l’impasto, a me sono uscite 6 pagnottelle.
Spegnete il forno, inserite la teglia a metà forno e una ciotolina piena d’acqua alla base del forno, facendo lievitare le pagnottelle per altri 40 minuti.
Trascorso il tempo cuocete per 20/25 minuti, o finché non dora la superficie.
Sfornare e mangiare calde e tiepide o fredde.

Le potete mangiare, ma anche congelare in bustine alimentari, poi basterà rinvenirle in frigorifero e poi a temperatura ambiente, o ripassate in forno, come preferite.

34 commenti:

  1. il profumo si sente fino a qui!!!
    ti auguro Buon anno nuovo Valentina
    Sara

    RispondiElimina
  2. Che panini gustosi!! Anche da noi sono di scena gli avanzi: a mezzogiorno polpettine con gli avanzi della carne! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh eh ci credo ci credo.....meno male che son finiti tutti!!!!Ora è tempo di smaltire....

      Elimina
  3. Ciao Vale, che belle queste pagnottelle alle olive. Hai ragione, quando si cuoce il pane il profumo che si sprigiona mette appetito :)
    Un bacio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e per l'appetito viene sempre sia mangiando che cucinando.......oddiooooo

      Elimina
  4. Mi piace molto il pane con le olive...ottima l'idea di congelare le pagnottine. Buone feste.

    RispondiElimina
  5. Slurp! Complimenti, un abbraccio e tanti auguri per un sereno 2014!

    RispondiElimina
  6. Ti sono venute una meraviglia Vale!!!
    Immagino il profumo e il sapore!!
    Un bacione e tanti cari auguri di Buon Anno
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Anch'io adoro il profumo di pane fresco e questi panini con le olive sono sicura siano buonissimi e profumatissimi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh sì ti dico solo che son finite in due pasti..

      Elimina
  8. Che buono il pane con le olive!!!
    Tantissimi auguri di Buone Feste e di un meraviglioso 2014!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, speriamo che lo sia!!!!Augurio che giro anche a te di cuore!

      Elimina
  9. che bontà queste pagnotte! Hai ragione, si è smaltito tutto quelloc he si è preparato! Anche io sono con i miei in casa, ecco perchè latito ma sono felice, non li vedevo da agosto stavo diventando matta!
    Ti abbraccio fortissimo ed auguro a te ed ai tuoi cari tutto quello che il vostro cuore desidera. E per il desiderio che abbiamo in comune, auguro ad entrambe che il 2014 ci veda felici e che coroni il nostro desiderio di puro amore <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viviana, arrivo solo ora, sono stati giorni molto pieni, ma vi ho avuto tutti nel mio cuore!!!!!Il tuo augurio lo giro a tutte quelle donne che come noi sono ancora in attesa di abbracciare il loro fagottino......speriamo che ce lo porti il 2014!!!!

      Elimina
  10. Ma quanto sarà buono l'odore del pane che invade la casa?? Io l'adoro :-D
    Tantissimi auguri di felice anno nuovo, purtroppo non credo di riuscire a passare nei prox giorni :-(
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Consu, non ti preoccupare passerò io tesoro!!!!

      Elimina
  11. Buonissimi questi panini! Tanti cari auguri, un abbraccio

    RispondiElimina
  12. favolosi i tuoi panini, segno la ricetta per provarli, Felice Anno Nuovo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, e con forte ritardo spero che il tuo 31 dicembre sia andato bene!

      Elimina
  13. ciao Valentina ti auguro per il nuovo anno tutto il meglio e di realizzare i tuoi sogni ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrica, un abbraccio forte anche a te!

      Elimina
  14. Ciao cara vale sono qui per lasciarti gli auguri di buon anno. Che tu possa avere tutto ciò che desideri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sere, sei dolcissima!Un augurio speciale anche a te e alla tua famiglia!

      Elimina
  15. felice anno nuovo, mia dolce amica!
    un abbraccio a tutti.
    Stefy

    RispondiElimina
  16. Che buoni!!!!! Tanti auguri di buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moni!!!!!Augurio speciale anche a voi!

      Elimina