Una Fetta Di Paradiso: Pane Dolce Con Uvetta e Mandorle

giovedì 25 ottobre 2018

Pane Dolce Con Uvetta e Mandorle

Che bello che sia tornato il freddo, no, non sono impazzita, il freddo mi fa scaldare il cuore, si va in giro per casa con strati di maglioni di lana, calzettoni e restante abbigliamento improbabile, tutto per far sì che il nostro corpo si ritempri dalle intemperie esterne ed interne, aggiungo io.

Si sorseggiano tazze fumanti di tè caldo o tisane dalle fragranze autunnali, solo per il gusto di tenerle strette tra le mani e riscaldarsi dal gelo circostante.

Si cucinano tutte quelle prelibatezze che la Natura di questa stagione sa offrirci, in maniera autentica e generosa, e che non possono mancare assolutamente sulle nostre tavole, come castagne, caki, funghi, frutta secca, zucca, cavoli, carciofi, uva, mele e pere, melograno, mirtilli rossi, kiwi.
Con alcuni di questi ingredienti ho creato in precedenza alcune ricette sul blog, con la zucca, per esempio, pane briochiato , muffin, torte, con le castagne biscotti, anche a tema, con le mele un mondo di preparazioni, tra pane, biscotti, crostatine e brioche.      
Senza dimenticare la torta al kiwi e molto altro sul mio canale Youtube.

Quest'oggi vi mostro questa pagnotta sfornata recentemente, con un sapore e un colore tutto autunnale,e che ben si sposa in questo periodo, da assaporare con pietanze dolci, magari a colazione o a merenda, ma non disdegna la presenza di formaggi in quel di salato che c'è sulle nostre tavole.


Ingredienti per 1 kg di pane dolce:

290 ml acqua naturale a temperatura ambiente
100 ml bevanda di avena
80 gr burro a pomata
80 gr zucchero di canna
3 gr sale fino
70 gr mandorle tritate
350 gr farina 0
350 gr farina integrale di frumento
7 gr lievito di birra secco
100 gr uvetta sultanina

* N.B. Tutti gli ingredienti a temperatura ambiente e se si usa la macchina del pane nell'ordine in cui sono trascritti.

Per preparare questo pane con il procedimento classico a mano o in planetaria vi rimando a questa ricetta, dove potrete leggere il procedimento nel dettaglio.

Qualora, come me, usaste la macchina del pane, seguite l'ordine degli ingredienti, scegliete il programma (per me il numero 4) per 'pane dolce', selezionando la grammatura da 1 kg e la doratura chiara e procedete con i tempi della macchina.

Prima di affettarlo, essendo un pane molto soffice, vi consiglio di farlo raffreddare bene.

Per il resto, vi ringrazio della visita e vi aspetto nella prossima ricetta autunnale.

Valentina


4 commenti:

  1. ah guarda...con me sfondi una porta aperta, detesto il caldo :-) davvero bellissimo il tuo pane! complimenti

    RispondiElimina
  2. che pane meraviglioso, brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Fortunatamente da me non è ancora arrivato il freddo di cui parli e sono già disperata all'idea :-(
    Molto goloso il tuo pandolce, complimenti Vale!

    RispondiElimina
  4. Sarebbe ottimo per la colazione di domani..... Brava!!!!

    RispondiElimina